Vivi&Scrivi

C'Ŕ chi scrive per vivere e chi vive per scrivere
non faccio nÚ l'uno nÚ l'altro, semplicemente scrivo quello che sento
 
IndiceIndice  PortalePortale  GalleriaGalleria  FAQFAQ  RegistratiRegistrati  Accedi    
La speranza Ŕ il peggiore dei mali, perchŔ prolunga il tormento degli uomini - Friedrich Nietzche -

Condividi | 
 

 OUVERTURE

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Clementina Elena Vecchi
utente
utente
avatar

Femmina
Numero di messaggi : 203
LocalitÓ : Genova
Umore : a seconda di chi mi sta intorno
Punti : 243
Data d'iscrizione : 25.04.08

MessaggioTitolo: OUVERTURE   Mar Lug 27, 2010 5:28 pm

Ouverture


Del: giovedý 17/12/2009 alle 14.22

Penso l'Amore
come fosse musica

partendo da un accordo
inaspettato

una ouverture sommessa
in crescendo di pause

e di silenzi

Violini
note calde di flauti

virtuosismi
di trombe e di tamburi
fiati e agili dita

nel sentore
che sarÓ opera buffa
e mai saprÓ di noia
o di tragedia
Penso l'Amore

come fosse un'orchestra
da orchestrare
con strumenti isolabili
mai soli
Universo d'Insieme
con porzioni d'intero
che si spandono

Musica

univoca
un grande canto
senza direttori



.
Torna in alto Andare in basso
http://bestiariopoetico.forumattivo.com
 
OUVERTURE
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Vivi&Scrivi :: VIVI&SCRIVI POESIA E PROSA :: Clementina Elena Vecchi aka wagena-
Vai verso: